Asciuga le Piccole Lacrime

Logo Health

>

Progetti

Terapia del cancro migliorata grazie a un nuovo dispositivo PCR

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

I bambini che soffrono di cancro possono essere curati in molti casi oggi. Tuttavia, le terapie applicate che utilizzano alte dosi di farmaci di solito portano a gravi effetti collaterali. Un nuovo metodo di trattamento all'ospedale pediatrico di Monaco Schwabing permette di trattare i bambini senza questi gravi effetti collaterali. A questo scopo, i medici curanti avevano bisogno di un moderno dispositivo PCR in tempo reale. La Fondazione per l’Assistenza ai Bambini Regine Sixt ASCIUGA LE PICCOLE LACRIME è stata felice di finanziare questo dispositivo per migliorare significativamente il trattamento dei piccoli pazienti in futuro.

Il moderno dispositivo di PCR in tempo reale permette, tra l'altro, di convalidare la lettura dei geni tumore-specifici nel tessuto tumorale di ogni paziente. Con questo cosiddetto modello di espressione genica del tumore, sono possibili terapie antitumorali individuali basate sulle cellule, che in singoli casi offrono una possibilità di cura anche in caso di ricaduta della malattia - anche in caso di malattia già metastatizzata. In futuro, circa 10-12 piccoli pazienti all'anno ne beneficeranno.

Il Prof. Dr. med. Stefan Burdach, capo del gruppo di ricerca di oncologia pediatrica traslazionale presso l'Università Tecnica di Monaco: "Con il nuovo dispositivo PCR in tempo reale all'avanguardia, siamo ora in grado di riconoscere il modello di espressione genica di un tumore e ricavare una terapia personalizzata a base di farmaci o cellule per il bambino malato - un aiuto enorme e un prerequisito per un trattamento di successo. È particolarmente importante che gli effetti collaterali tossici dei trattamenti convenzionali possano essere evitati per questi bambini che hanno sofferto per una lunga storia della malattia. Diciamo dal profondo del cuore: 'Grazie' alla Fondazione Regine Sixt per l'aiuto ai bambini".

Regine Sixt, Presidente del Consiglio di Amministrazione della Fondazione per l’Assistenza ai Bambini Regine Sixt ASCIUGA LE PICCOLE LACRIME: "Oggi in Germania 4 bambini malati di cancro su 5 guariscono. Tuttavia, con certi tipi di cancro e stadi avanzati della malattia, le possibilità di recupero sono molte volte inferiori. Ecco perché sono particolarmente felice di poter aiutare l'ospedale pediatrico Schwabing di Monaco con il nuovo dispositivo per migliorare il trattamento dei bambini con il cancro. Perché sono proprio i più piccoli tra noi che dovrebbero avere accesso alla migliore assistenza sanitaria possibile".

Informazioni

Logo Health
PAESEGermania
CITTÀMonaco
PERIODO2021

Progetti correlati

Acquisto di un montascale portatile

Ramat Hasharon,
Israele

Nuove attrezzature per il St John Eye Hospital

Gerusalemme,
Israele

Un nuovo letto terapeutico per la casa dei bambini di AtemReich

Monaco,
Germania